NATALE 2.0

 

Manca davvero poco al Natale. La corsa ai regali è quasi agli sgoccioli.

E ancora c’è chi, come me, deve preparare i messaggi d’auguri.
Ma per otto italiani su dieci si vivrà su piattaforme social come Facebook e Instagram e per tre italiani su quattro, invece, a razzo partiranno gruppi WhatsApp per lo scambio degli auguri di Natale.

 

A darci questa traccia è un’indagine condotta da Doxa per conto di Groupon (noto portale di acquisti online). L’opinione è sostenuta dal 62% degli intervistati. Insomma stando a questa indagine ci sentiamo a nostro agio a vivere un Natale 2.0.


Sempre secondo la stessa indagine l’80% degli intervistati condivide le foto accanto all’albero di natale e la tavola imbandita con gli immancabili selfie di famiglia. E le continue notifiche in arrivo non disturberebbero i festeggiamenti in famiglia.


Insomma tutti a tavola con lo smartphone sul… tavolo. Vorrei farvi gli auguri in maniera diversa dal solito Buon Natale ma sono a corto di idee. Pero’, per come ho vissuto io questo 2018, mi sento di dirvi che non sempre le cose belle della vita si trovano sotto l’albero ma nelle persone che ci stanno vicino nei momenti particolari.

Annamaria… a dopo