TIK TOK L’APP DEL MOMENTO

 

L’app del momento? Si chiama Tiktok.
Se nei precedenti social, Instagram e Facebook,  avevate raggiunto un decente numero di follower, ora bisogna ricominciare da capo.
I ragazzi e non solo, ne vanno pazzi. A dirlo sono i numeri: l’app, disponibile in 34 lingue, ha ogni giorno 150 milioni di utenti attivi (500 milioni di utenti attivi mensilmente), ed è stata l’app più scaricata al mondo nel primo trimestre del 2018, con circa 45,8 milioni di download.

Ecco cos’è, come funziona e cosa ci si trova.

Tiktok arriva dalla Cina. Creata da Zhang Yiming, nel 2016, inizialmente è nata come piattaforma di video musicali amatoriali e in questi ultimi 3 anni ha allargato il suo bacino a tutti i tipi di brevi video.
Alex Zhu co-fondatore di Musical.ly e ora vice presidente senior di TikTok, aveva dichiarato entusiasta : «Vogliamo catturare la creatività e la conoscenza del mondo sotto questo nuovo nome e ricordare a tutti di fare tesoro di ogni prezioso momento della vita. Combinare musical.ly e TikTok è una scelta naturale data la missione condivisa di entrambe le esperienze: vogliamo dar vita a una comunità in cui tutti possano essere creatori». Mia nipote Benedetta si diverte tantissimo…

La musica di cui dispone TikTok sull’applicazione è molto ampia con una grande varietà di stili, tra cui i più in voga hip-hop e musica elettronica.
Oltre a quello, l’evoluzione dell’App su scala mondiale ha portato alla creazione di contenuti molto diversi, ora disponibili in grande quantità.
Danza, umorismo, moda e bellezza: ogni ambito sta scoprendo un nuovo modo di comunicare sfruttando le potenzialità del mezzo.

Ecco come funziona.
In primis bisogna scaricare l’applicazione sul proprio device e iscriversi con il proprio numero di telefono o la propria mail.
Una volta installata l’app ci troveremo di fronte a un’interfaccia simile a quella Instagram e Facebook: dalla pagina principale potremo accedere ai contenuti caricati dagli altri utenti, quelli seguiti e anche quelli suggeriti per te direttamente dal sistema.
Mentre guardiamo un video, sulla destra troveremo la foto in piccolo del profilo dell’utente che l’ha caricato: premendo sulla foto entreremo nel suo profilo, mentre cliccando su “+” inizieremo a seguire l’utente.

Infine, come si crea un video con TikTok?
Semplicissimo: basta premere sull’icona “+” al centro e seguire la procedura guidata (piuttosto semplice) proposta dall’app.
Disponibile sia su Android che su iOS.

By Grazia

Annamaria…a dopo